NO

no-987087_960_720

I 10 Comandamenti

I 10 Comandamenti

Tasse sui cellulari, niente musei per gli anziani

tasse

Nuove tariffe per “l’equo compenso” per copia privata, decise dal decreto firmato in data 20 giugno 2014, dal ministro Franceschini. Sono 4,00 euro per gli smartphone con capacità di 16 Gb; 4,00 euro i tablet, con 16 Gb di memoria; 0,36 euro per le memory card con 4 Gb di capacità; 0,20 euro per i dvd vergini.

Dichiarazioni del ministro: “Non è stata introdotta alcuna nuova tassa, ma “ci si limita a rimodulare e aggiornare le tariffe”. 

Continua: “Peraltro, come è noto, in larga parte, smartphone e tablet sono venduti prezzo fisso”. E che vuol dire? I 4,00 euro stanno nel prezzo. Sempre noi lo paghiamo. Ma come parla questo?

“Con questo intervento – continua –  si garantisce il diritto degli autori e degli artisti alla giusta remunerazione delle loro attività creative senza gravare sui consumatori”.

Ci credo poco. Voglio proprio vedere quanto andrà agli artisti. Nulla, esattamente come accade con la Siae.

Inoltre niente più musei gratis per gli anziani.  Fino a poche fa, i nostri vecchi, non pagavano il biglietto d’ingresso ai musei. Ora dovranno pagarlo. Prendono tutto questi qua. Mancano gli anziani lasciano…

Lasciate un commento

lasciate un commento