Renzi si fida solo di Berlusconi (???)

Siamo alle comiche: Renzi si fida solo di Berlusconi.

Fida di

Dopo vent’anni di Berlusconismo, che ha portato l’Italia nel baratro dell’arretratezza culturale, politica ed economica, il conto da pagare è grosso e doloroso. E soprattutto, ora si chiede il saldo, ancor più salato del conto precedente, alle generazioni future, con questo Renzi, non eletto da nessuno, che in maniera del tutto scandalosamente arbitraria e incostituzionale, assume un ruolo non suo, che non gli appartiene, in tutti i sensi, e nel vero senso della parola. Come finirà questa storia? Sangue e lacrime sono previste già dalla fine di questo mese di agosto. I conti economici del Paese, gridano vendetta e stridono con la mentalità e la comunicazione della classe politica, che invece di risolvere il problema della gente, che muore di fame, ed ora sono in milioni gli italiani che non hanno i soldi per comprare, letteralmente, un chilo di pane, i politici della maggioranza Pd, e di Forza Italia, in nome di un patto, definito del Nazareno, di cui non si conosce la consistenza, ma si intuisce, si accaniscono sulle preferenze della legge elettorale. Movimento 5 stelle, Sel e Lega, stanno facendo una lotta democratica, per non perdere quel poco di potere popolare rimasto. Gente, italiani, svegliatevi. Pappa, cacca, nanna, vi porterà alla morte civile.

Previsto prelievo forzoso dai conti correnti. Complimenti a tutti quelli che appoggiano Renzi. Siete dei falchi, intelligenti e soprattutto lungimiranti. Peccato che per colpa vostra, ce lo prenderemo nel culo tutti quanti.